Castelluccio di Norcia
Val di Panico
Monte Vettore
Lagorai
Programma delle Escursioni
Scopri con noi le meraviglie della Regione Umbria e dell'Appennino
Il "Programma delle Escursioni" ed il "Regolamento di Escursione" sono disponibili per il download in fondo alla pagina.
In aggiunta alle escursioni proposte, è possibile effettuare richieste di specifici itinerari.
Ogni escursione può essere riproposta anche al di fuori delle date indicate. Il presente calendario può subire variazioni per motivi tecnici ed organizzativi.
Il modulo di iscrizione ai corsi viene inviato su specifica richiesta.
Per ulteriori dettagli sulle singole uscite, selezionare la pagina Guida alle Escursioni
Info e prenotazioni:
Cell. 333 9083538
Foto di Alessio Sugoni

ESCURSIONI SUI MONTI SIBILLINI, APPENNINO UMBRO-MARCHIGIANO, MONTI MARTANI, VALNERINA, MONTE SUBASIO, MONTAGNE DEL NARNESE-AMERINO, MONTE CUCCO, PARCHI REGIONALI DELL'UMBRIA ED ALTRO ANCORA....


Per partecipare a qualsiasi escursione in programma, ove non diversamente indicato, è indispensabile avere:
scarpe da montagna a forte scolpitura, pantaloni lunghi, maglione, giacca anti-pioggia, acqua, pranzo al sacco, berretto, guanti, dispositivi di protezione anti-Covid.


ESCURSIONI GIORNALIERE


CAMMINO SICURO: l'attività si svolgerà nel rispetto del protocollo di sicurezza e delle linee guida orientate al contenimento del contagio da Covid-19.


DOMENICA 16 AGOSTO 2020
LA VALLE DELLE PRIGIONI - IL MONTE MOTETTE
Parco Regionale del Monte Cucco

Generata dall'azione erosiva del Rio delle Prigioni, ricoperta da fitti boschi di variegata composizione e racchiusa da imponenti pareti di calcare massiccio, la Valle delle Prigioni è sì spaventosamente bella. La risaliremo lungo una mulattiera storica che transita per la splendida Fonte San Giglio e ci consentirà di sorvolare la forra, ammirandone la straordinaria conformazione. Suggestivo il gigantesco ammasso di calcare denominato “Scarpa del Diavolo”, ma anche le opere umane di canalizzazione dell'acqua e le vertiginose condotte dell'acquedotto. Usciremo sul Pian di Rolla per salire al Monte Motette, con magnifici affacci sul paesaggio circostante...

Durata: 6h circa
Dislivello: 950 m
Difficoltà: E (Escursionistica)
Luogo di svolgimento: Pascelupo (PG)
Costo a persona: € 15

DOMENICA 23 AGOSTO 2020
SUL MONTE CUCCO… PAESAGGI ED EMOZIONI DI UNA MONTAGNA
Parco Regionale del Monte Cucco

Il Ventre dell'Appennino, la montagna vuota... percorsa dal più vasto sistema carsico del nostro continente, ammantata da meravigliose foreste di faggio dove zampillano sorgenti di acqua purissima, solcata da forre imponenti e vertiginose, è custode di angoli di natura e cultura di stupefacente bellezza…

Difficoltà: E (Escursionistica)
Dislivello: m 420
Durata: 4 h 30’ circa
Costo a persona: adulti € 15 / bambini entro i 14 anni € 10
Luogo di svolgimento: Costacciaro (PG)


DOMENICA 30 AGOSTO 2020
LE ALTE VIE DELLA TRANSUMANZA: IL MONTE ARGENTELLA E IL MONTE PALAZZO BORGHESE
Parco Nazionale dei Monti Sibillini

Stupendo itinerario per raggiungere il centro panoramico della dorsale dei Monti Sibillini, risalendo la storica "Strada Imperiale", la via maestra della transumanza. Al cospetto dell'imponente bastione roccioso del Sasso di Palazzo Borghese, affacci vertiginosi sul versante orientale dei "Monti Azzurri" e sulle stupende valli fluviali e glaciali che si insinuano all'interno della maestosa catena. Alle pendici di due monti il meraviglioso Piano di San Lorenzo, dove si trova una ricca sorgente di acqua purissima e i resti della leggendaria Romitoria....

Durata: 6h 30’ circa
Dislivello: m 850
Difficoltà: E (Escursionistica)
Costo a persona: adulti € 15 / bambini entro i 14 anni € 10
Luogo di svolgimento: Castelluccio di Norcia: PG


DOMENICA 6 SETTEMBRE 2020
SUL TETTO DELL’APPENNINO UMBRO MARCHIGIANO: IL MONTE VETTORE
Parco Nazionale dei Monti Sibillini

Maestosa montagna, riserva costante di sorprese per l'ambiente aspro e severo che la caratterizza. Formidabili, nella loro successione, i panorami: dapprima i vicini Monti della Laga, il Pian Piccolo di Castelluccio, la Macchia Cavaliera, la campagna e la collina ascolana fino all'Adriatico; poi si scopre il Pian Grande di Castelluccio, mentre alle spalle inizia a stagliarsi l'intero profilo dell'Appennino Centrale marchigiano, laziale e abruzzese; finalmente si giunge alla Sella delle Ciaole, da cui si apre la vertiginosa vista sulla Valle del Lago di Pilato, sull'imponente bastione roccioso del Pizzo del Diavolo e sull'intera catena dei Monti Sibillini. Il massimo dell'eccitazione, è superfluo dirlo, è quella che si raggiunge in vetta, quando lo sguardo può spaziare in ogni direzione sull'intero territorio circostante, regalando sensazioni di libertà e di profonda rigenerazione....

Durata: 6h circa
Dislivello: 950 metri

Difficoltà: E (Escursionistica)
Costo a persona: € 15
Luogo di svolgimento: Castelluccio di Norcia (PG)


DOMENICA 13 SETTEMBRE 2020
SULLE ORME DI EQUI E SABINI: IL MONTE CERVIA
Riserva Naturale dei Monti Navegna e Cervia
Riserva naturale e riserva culturale: un’area protetta dal ricchissimo patrimonio vegetale e faunistico al centro di un territorio denso di suggestioni storiche, archeologiche e paesaggistiche, caratterizzata dalla presenza dei fiumi Turano e Salto, che grazie ai rispettivi sbarramenti a scopo idroelettrico formano i due omonimi laghi. Le montagne e i colli sono punteggiati dai caratteristici “castelli” e dai borghi, vivi e vitali, dove ancora oggi si custodiscono preziose tradizioni…

Durata: 4h circa
Dislivello: 500 m circa
Difficoltà: E (Escursionistica)
Costo a persona: adulti € 15 / ragazzi fino a 18 anni € 10


DOMENICA 20 SETTEMBRE 2020
LE VIE DELLA TRANSUMANZA NEL CUORE DELLA VALNERINA
Montagne dello Spoletino e della Media Valnerina
Un lembo di terra nascosto tra la Valnerina e la Valle Umbra, attraversato da una importante via di comunicazione, la “Strada della Spina”, dapprima grande direttrice della transumanza, poi via di pellegrinaggio verso i “santuari di frontiera”. Una successione di bucoliche vette: Monte Grande, Monte Maggiore e Monte Santo. Immensi boschi, splendide praterie ricche di pascoli, casali e ruderi sparsi che punteggiano il territorio, saliere, fonti e abbeveratoi antichi, fossi e corsi d'acqua, piccoli insediamenti di grande fascino e suggestione, che il nostro cammino permetterà di collegare e ammirare…

Durata: 5h 30' circa
Dislivello: m 800
Difficoltà: E (Escursionistica)
Costo a persona: adulti € 15 / bambini entro i 14 anni € 10


CORSI IN PROGRAMMA

7 OTTOBRE 2020
CORSO BASE DI ESCURSIONISMO
Linee Guida e Didattica Aigae


Iscrizioni aperte per una nuova edizione del Corso di Base di Escursionismo, strumento formativo elaborato e proposto per acquisire le conoscenze e le competenze indispensabili alla sicura frequentazione dei sentieri e del paesaggio naturale.


Nella splendida cornice della verde Umbria, tra meraviglie della natura e della cultura..

SEDE DI SVOLGIMENTO: TERNI (TR)

8 LEZIONI IN AULA
3 USCITE PRATICHE IN APPENNINO
FORMULA SERALE: 1 LEZIONE IN AULA ALLA SETTIMANA - USCITE NEL FINE SETTIMANA
ESAME FINALE CON CERTIFICAZIONE DELLE COMPETENZE

COSTO DEL CORSO: 145,00 € di cui 130,00 € quota corso + 15 € spese segreteria Aigae
Costo del manuale: € 20,00 (facoltativo)

La possibilità di effettuare il Corso a decorrere dalla data prestabilità è subordinata alla eventuale revoca delle attuali disposizioni relative all'emergenza sanitaria in corso.
In caso contrario l'avvio del corso verrà posticipata.

ADESIONI ENTRO IL 20 SETTEMBRE 2020
Informazioni e prenotazioni:
Tel. 333 9083538
info@trekkinginumbria.it


La Guida resta a disposizione per richieste di escursioni guidate, di singoli o gruppi, su tutto il territorio regionale.



CONDIZIONI PER LA PARTECIPAZIONE
La partecipazione alle uscite del presente programma è subordinata all'accettazione del Regolamento di Escursione, disponibile in fondo a questo stesso documento.
È necessario contattare la guida ai recapiti segnalati per avere tutte le informazioni necessarie per la partecipazione (luogo e orario di ritrovo, equipaggiamento ed abbigliamento, documentazione) e per valutare la compatibilità dell'impegno con le proprie capacità.
Il partecipante dovrà effettuare la prenotazione entro il venerdì precedente la data dell'escursione. Lo potrà fare contattando telefonicamente la Guida oppure inviando una e-mail.
L'escursione si effettuerà al raggiungimento di un numero minimo di 8 partecipanti, salvo diverse indicazioni riferite alla singola attività. Per singoli o gruppi meno numerosi, la guida resta a disposizione per l'effettuazione dell'uscita a tariffa da concordare oppure proporrà un itinerario alternativo alla stessa tariffa.
Il numero massimo di partecipanti ammessi per ogni escursione è 15.
La Guida si riserva la facoltà di modificare il programma in base alle condizioni meteorologiche e ad altre considerazioni in ordine alla sicurezza degli accompagnati. Ogni modifica al programma di escursione verrà tempestivamente comunicata ai partecipanti.
Info e prenotazioni:
Cell. 333 9083538

Non andiamo lungo i sentieri per camminare, andiamo a camminare lungo i sentieri per conoscere, per sentire...
Photogallery
Monti Sibillini - entra nell'album
Monti Sibillini - entra nell'album
Newsletter
Ricevi notizie sulle mie attività, proposte, iniziative e promozioni